TRENDS  

Visualizzazioni oggi:390
Visualizzazioni ieri:313
Questo mese:8451
Mese scorso:10875
Quest'anno:53256
Giornaliere max:2652
Mensili max:40198

LOGIN  

Fulmini sul lago di Garda il 19.4.2013


Un'altra pioggia di fulmini che questa volta si concedono per essere immortalati sul lago di Garda, le emissioni dei modelli prevedevano in serata maltempo sulle alpi lombarde ed in particolare proprio sulla sponda bresciana del lago, una linea di convergenza con forte vento da est dovuti principalmente all'avvicinamento di una saccatura proveniente dalla Francia. Nelle ore successive estensione dei fenomeni anche in Veneto e in pianura. Le riprese venivano fatte in compagnia in piena tranquillità e sicurezza dalla sponda veronese di Pacengo, dove a tratti compariva la luna mentre risultava assente l'incudine spazzata verso nord dalle correnti in quota. In fase successiva cluster autorigeneranti si formavano anche a Peschiera e nel veronese obbligandomi ad una "ritirata" con sosta nei pressi di Belfiore consentendo così di terminare la caccia in bellezza. Come faccio spesso alcune foto sono riproposte croppate per mettere in evidenza alcuni particolari, la parola alle immagini...
















Quello inquadrato è il monte Pizzocolo sopra le luci di Toscolano Maderno.







A seguire le foto sulle campagne di Belfiore in provincia di Verona.













Torna all'elenco

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Commenti (0)add comment

Scrivi commento

security image
Scrivi i caratteri mostrati


busy
© 2018 - livemeteo.it
   
| Giovedì, 21. Giugno 2018 |