TRENDS  

Visualizzazioni oggi:130
Visualizzazioni ieri:326
Questo mese:7432
Mese scorso:11582
Quest'anno:63819
Giornaliere max:2652
Mensili max:40198

LOGIN  

Funnel cloud nel basso vicentino 29.6.2014


Il 29 giugno 2014 i modelli vedono una saccatura protesa verso il golfo di Genova e il Tirreno, caratterizzata da una spiccata curvatura ciclonica. A 500 Hpa i venti superano i 100Km/h mentre le temperature si avvicinano ai -20 C° facendo lievitare i valori del CAPE e i parametri favorevoli alla formazione di supercelle. Questa volta l'insolazione è disturbata durante il giorno da una nuvolosità stratitorme. Qui il modello Moloch CNR-ISAC riferito alle 21.00 UTC mentre più sotto uno scatto radar del Centro Meteorologico di Teolo - ARPAV riferito alle 14.50 UTC che mostra una eco a "V" e probabilmente un "hook-echo" appena accennato nella parte meridionale del sistema.





Il targhet di caccia si rivelò la bassa veronese e successivamente il basso vicentino, dove si materializzò l'incontro ravvicinato. Qui il filmato in timelapse sulla strada provinciale "mediana", breve l'inseguimento e notevole la velocità di avanzamento del sistema, quanto basta per stendere un report corredato dalla comparsa di una "funnel cloud" sopra i colli berici meridionali.









In questo scatto è visibile la polvere sollevata dall'arrivo di alcune raffiche, mentre il sistema si avvia all'occlusione e alla formazione di una "RFD-shelf cloud".







Torna all'elenco

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Commenti (0)add comment

Scrivi commento

security image
Scrivi i caratteri mostrati


busy
© 2018 - livemeteo.it
   
| Mercoledì, 18. Luglio 2018 |